Guidaedilizia.it

Prodotti

Aziende

Shop

GuidaEnergia.it

Registrati Gratis

Versione Italiana

GuidaEnergia News

GuidaEnergia.it - Informazioni e Notizie dalle energie rinnovabili e del risparmio energetico

mercoledì 27 giugno 2018  |  Bioedilizia

Legambiente su accordo europeo su efficienza e governance

Per raggiungere gli obiettivi fissati, ciascun paese dovrà redigere entro il 2019 piani nazionali al 2030 e 2050 sulla base della strategia comunitaria per zero-emissioni nette al 2050

Legambiente su accordo europeo su efficienza e governance


Concluso l’accordo tra Parlamento e Consiglio sul "Pacchetto Energia Pulita 2030”. Dopo aver raggiunto l’accordo sulle rinnovabili, è stato trovato anche un accordo sull'efficienza energetica e sulla governance climatica ed energetica che fissa le norme per la redazione dei piani nazionali clima-energia al 2030. Il pacchetto prevede obiettivi al 2030 del 32% per le rinnovabili e del 32.5% per l’efficienza energetica. Per raggiungere questi obiettivi, ciascun paese dovrà redigere entro il 2019 piani nazionali al 2030 e 2050 sulla base della strategia comunitaria per zero-emissioni nette al 2050, che dovrà essere adottata entro il 1 aprile 2019.

Per Legambiente si tratta di un primo passo nella giusta direzione anche se ancora fortemente inadeguato rispetto agli impegni di Parigi che richiedono almeno il 40% per efficienza energetica ed il 45% per le rinnovabili. Solo in questo modo, secondo le stime della stessa Commissione, l’Europa può contribuire (con il 55% di riduzione delle emissioni climalteranti entro il 2030) a stare almeno ben al di sotto dei 2°C. E servono obiettivi ancora più ambiziosi per stare entro la soglia di sicurezza di 1.5°C, secondo quanto previsto dall’Accordo di Parigi. Non a caso, il pacchetto prevede la revisione al rialzo entro il 2023 degli obiettivi comunitari per rinnovabili ed efficienza energetica e l’aggiornamento dei piani nazionali entro il 2024.

"E’ importante che l’Italia - dichiara Stefano Ciafani, Presidente nazionale di Legambiente - sin dalle prossime settimane confermi con i fatti la posizione avanzata al Consiglio Energia dello scorso 11 giugno e sostenuta dal ministro dello Sviluppo economico, Luigi Di Maio. Un segnale indispensabile per evidenziare la volontà politica del nuovo governo di voltare definitivamente pagina e impegnarsi senza ambiguità per una forte leadership nazionale ed europea nell’azione climatica globale. Un impegno indispensabile non solo per tradurre in realtà la promessa di Parigi, ma soprattutto per accelerare la transizione, fondata su efficienza energetica e rinnovabili, verso la decarbonizzazione dell’economia italiana ed europea. Solo così sarà possibile vincere la triplice sfida climatica, economica e sociale, creando nuove opportunità per l’occupazione e la competitività delle imprese europee. Una sfida che l’Europa e l’Italia non possono fallire”.

News piu lette del mese
News in primo piano
GuidaShop
Intellicad

Intellicad

Software professionale per il disegno CAD

Prezzo di copertina: € 96,00

In Offerta a: € 91,20

Piante e botanica

Piante e botanica

Librerie di simboli per CAD

Prezzo di copertina: € 20,00

In Offerta a: € 19,00

Titolo abilitativo all'esecuzione dei lavori

Titolo abilitativo all'esecuzione dei lavori

Prezzo di copertina: € 39,00

In Offerta a: € 37,05

Video Corso Di Revit Achitecture 2010

Video Corso Di Revit Achitecture 2010

Il Video Corso di Revit Achitecture 2010 è segnalato sul sito di Autodesk® come uno dei più importanti supporti tutt' ora disponibili.

Prezzo di copertina: € 99,00

In Offerta a: € 78,00

19/09/2018

La svolta dell’Emilia-Romagna verso la mobilità green

La svolta dell’Emilia-Romagna verso la mobilità green

Protocollo di intesa siglato a Bologna dall'assessore regionale ai Trasporti, Raffaele Donini, con i rappresentanti di cinque tra i principali fornitori di energia elettrica del territorio

18/09/2018

Al via la terza edizione del Premio Edilizia Verde

Al via la terza edizione del Premio Edilizia Verde

Il riconoscimento viene assegnato annualmente alle imprese che si sono contraddistinte per l'impegno all'innovazione e alla sostenibilità ambientale nel settore delle costruzioni

17/09/2018

L'aggiornamento del contatore delle FER non fotovoltaiche

L'aggiornamento del contatore delle FER non fotovoltaiche

L’ammontare va confrontato con il tetto di 5,8 miliardi di euro, ed è in diminuzione rispetto al mese precedente (-159 € mln), per i rilevanti segnali di rialzo del prezzo dell’energia sui mercati forward

14/09/2018

La via del Coordinamento Free per soddisfare i target europei

La via del Coordinamento Free per soddisfare i target europei

Il Coordinamento ha illustrato in Senato gli obiettivi specifici, in termini di efficienza energetica e di produzione elettrica con fonti rinnovabili, richiesti per realizzare un adeguato piano energia-clima

GuidaDossier
News dalle Aziende

lunedì 7 settembre 2015

Autunno 2015 in fiera con BRUGG Pipe Systems

Come da tradizione, l’azienda piacentina sarà presente ad alcune delle principali fiere settoriali italiane. Diversi gli appuntamenti che si terranno da settembre a novembre

lunedì 31 agosto 2015

Brugg Pipe Systems: tubazioni posate in orizzontale o in verticale, parola d’ordine ‘flessibilità’

Il sistema di tubazioni CALPEX rappresenta il massimo grado di evoluzione, grazie a flessibilità, basso impatto energetico, affidabilità e rapidità di installazione

mercoledì 15 luglio 2015

Impianti fotovoltaici trifase: una soluzione ‘smart’ dedicata all’autoconsumo

PRO SMART di 4-noks, abbinato al sistema di monitoraggio Elios4you Pro, permette di sfruttare al massimo l’energia autoprodotta di impianti fotovoltaici fino a 30kW