Guidaedilizia.it

Prodotti

Aziende

Shop

GuidaEnergia.it

Registrati Gratis

Versione Italiana

GuidaEnergia News

GuidaEnergia.it - Informazioni e Notizie dalle energie rinnovabili e del risparmio energetico

mercoledì 7 novembre 2018  |  Bioedilizia

La Liguria verso l'efficienza energetica nelle strutture pubbliche

Gli interventi dovranno riguardare l’intero immobile ed essere almeno di ristrutturazione importante di 1° livello. Le operazioni dovranno interessare più del 50% della superficie disperdente esterna

La Liguria verso l'efficienza energetica nelle strutture pubbliche


La giunta regionale della Liguria, su proposta dell'assessore regionale allo Sviluppo economico Andrea Benveduti, ha approvato il bando per le Province, la città metropolitana di Genova e i Comuni con popolazione superiore a 2 mila abitanti, attuativo dell'azione 4.1.1 del Por Fesr Liguria 2014-2020.

"Il bando - spiega l'assessore Benveduti - ha una dotazione finanziaria pari a 5 milioni di euro ed è rivolto alla riduzione dei consumi di energia primaria e delle emissioni inquinanti negli edifici e nelle strutture pubbliche". Il bando rientra nell'asse prioritario 4 "Energia" del Por Fesr Liguria 2014-2020, nell'ambito dell'azione 4.1.1 "Promozione dell'eco-efficienza e riduzione di consumi di energia primaria negli edifici e strutture pubbliche: interventi di ristrutturazione di singoli edifici o complessi di edifici, installazione di sistemi intelligenti di telecontrollo, regolazione, gestione, monitoraggio e ottimizzazione dei consumi energetici (smart buildings) e delle emissioni inquinanti anche attraverso l'utilizzo di mix tecnologici".

Gli interventi dovranno riguardare l’intero immobile ed essere almeno di ristrutturazione importante di primo livello. "Le operazioni dovranno interessare più del 50% della superficie disperdente esterna - sottolinea Benveduti - e, per essere ammissibili, dovranno produrre un risparmio energetico tale da consentire almeno il miglioramento di due classi energetiche su ciascun edificio oggetto dell'intervento".

Ciascun soggetto richiedente potrà presentare una sola domanda di finanziamento. Nella domanda potranno essere contemplati più interventi, ciascuno dei quali deve prevedere un investimento di almeno 500 mila euro. "L'agevolazione - continua l'assessore - consiste in un contributo a fondo perduto nella misura massima del 70% della spesa ammessa".

Esclusi dal bando i Comuni di Genova, Imperia, La Spezia, Savona e Sanremo, in quanto individuati quali Autorità Urbane responsabili delle strategie di sviluppo urbano da attuarsi nell'ambito dell'asse 6 "Città" del Programma Operativo Regionale Fesr 2014-2020. Le domande di ammissione dovranno essere redatte esclusivamente online, dal 21 al 31 gennaio 2019, accedendo al sistema "Bandi on line" dal sito internet www.filse.it.

News piu lette del mese
News in primo piano
GuidaShop
Intellicad

Intellicad

Software professionale per il disegno CAD

Prezzo di copertina: € 96,00

In Offerta a: € 91,20

Piante e botanica

Piante e botanica

Librerie di simboli per CAD

Prezzo di copertina: € 20,00

In Offerta a: € 19,00

Titolo abilitativo all'esecuzione dei lavori

Titolo abilitativo all'esecuzione dei lavori

Prezzo di copertina: € 39,00

In Offerta a: € 37,05

Video Corso Di Revit Achitecture 2010

Video Corso Di Revit Achitecture 2010

Il Video Corso di Revit Achitecture 2010 è segnalato sul sito di Autodesk® come uno dei più importanti supporti tutt' ora disponibili.

Prezzo di copertina: € 99,00

In Offerta a: € 78,00

20/11/2018

Un aiuto ai Comuni siciliani per la sostenibilità

Un aiuto ai Comuni siciliani per la sostenibilità

“Vogliamo promuovere e sostenere - afferma il presidente della Regione Musumeci - gli Enti locali nella definizione dei Piani, con l’obiettivo di ridurre le emissioni di CO2 del 40% entro il 2030”

19/11/2018

Rinnovabili ed efficienza energetica: ecco i nuovi obiettivi

Rinnovabili ed efficienza energetica: ecco i nuovi obiettivi

Una volta che il Consiglio avrà formalmente adottato l'accordo, le nuove norme saranno pubblicate nella Gazzetta ufficiale ed entreranno in vigore 20 giorni dopo la pubblicazione

16/11/2018

Ecco cosa è necessario per la decarbonizzazione

Ecco cosa è necessario per la decarbonizzazione

Lo svela un paper del Coordinamento Free (Fonti Rinnovabili ed Efficienza Energetica) presentato a Key Energy su obiettivi e strategie al 2030

14/11/2018

Come prepararsi all'arrivo del freddo

Come prepararsi all'arrivo del freddo

Bisogna evitare di trovarsi all'ultimo momento con problemi di riscaldamento. Ecco quali sono gli impianti più utilizzati e la loro relativa manutenzione

GuidaDossier
News dalle Aziende

lunedì 7 settembre 2015

Autunno 2015 in fiera con BRUGG Pipe Systems

Come da tradizione, l’azienda piacentina sarà presente ad alcune delle principali fiere settoriali italiane. Diversi gli appuntamenti che si terranno da settembre a novembre

lunedì 31 agosto 2015

Brugg Pipe Systems: tubazioni posate in orizzontale o in verticale, parola d’ordine ‘flessibilità’

Il sistema di tubazioni CALPEX rappresenta il massimo grado di evoluzione, grazie a flessibilità, basso impatto energetico, affidabilità e rapidità di installazione

mercoledì 15 luglio 2015

Impianti fotovoltaici trifase: una soluzione ‘smart’ dedicata all’autoconsumo

PRO SMART di 4-noks, abbinato al sistema di monitoraggio Elios4you Pro, permette di sfruttare al massimo l’energia autoprodotta di impianti fotovoltaici fino a 30kW