Guidaedilizia.it

Prodotti

Aziende

Shop

GuidaEnergia.it

Registrati Gratis

Versione Italiana

GuidaEnergia News

GuidaEnergia.it - Informazioni e Notizie dalle energie rinnovabili e del risparmio energetico

venerdì 15 febbraio 2019  |  Bioedilizia

Ecco cosa chiede al Governo l'Italia delle rinnovabili

A differenza di altri Paesi europei, in Italia oggi manca completamente un quadro normativo che consenta di dare un significato economico a comunità di energia rinnovabile

Ecco cosa chiede al Governo l'Italia delle rinnovabili


Le associazioni Anev, Greenpeace, ITALIA SOLARE, Legambiente, Kyoto Club e WWF, hanno inviato una lettera al ministro dello Sviluppo economico, Luigi di Maio. Cosa vuole l’Italia delle rinnovabili?

Innanzitutto l’immediato recepimento delle norme in materia di autoconsumo e comunità energetiche della Direttiva 2001/2018/UE sullo sviluppo delle fonti rinnovabili, e nello specifico degli articoli 21 e 22.
 
A differenza di altri Paesi europei, in Italia oggi manca completamente un quadro normativo che consenta di dare un significato economico a comunità di energia rinnovabile e in generale a forme di produzione e consumo collettivo di energia - sottolineano le associazioni firmatarie della lettera - per questo il recepimento degli articoli 21 e 22 è assolutamente urgente e prioritario.
 
Il quadro normativo italiano sull’autoconsumo è costituito da disposizioni frammentarie e disorganiche incapaci quindi di dare segnali di lungo periodo agli investitori. Le installazioni di impianti da energia rinnovabile - ricordano le associazioni - sono sostanzialmente ferme da 5 anni anche a causa del fatto che ancora si attende l’emanazione del DM FER1 necessario a far ripartire il settore.
 
Dai dati del Piano Energia Clima risulta che la quota di energia rinnovabile nei consumi elettrici era del 33% nel 2014 ed è stata del 34 % nel 2018. In mancanza di un quadro normativo organico per la generazione distribuita il raggiungimento degli obiettivi contenuti nella proposta di Piano Energia Clima al 2030 è impossibile. Come se non bastasse la gestione dei mercati, delle reti e del dispacciamento di energia elettrica sono ancora integralmente basati sul presupposto di un sistema centralizzato di produzione di energia. Mancano sbocchi di mercato in Italia a tutte le applicazioni tecnologiche e digitali per le smart grid, la condivisione di energia e l’interfaccia diretta fra produttore e consumatore, con rischio di grave danno all’industria nazionale.
 
Nella lettera le associazioni ricordano che gli attuali strumenti di supporto contro la povertà energetica sono complessi e inefficaci, mentre le comunità di energia rinnovabile potrebbero costituire uno strumento di solidarietà e supporto molto efficace per le situazioni di disagio sociale, sia in termini di garanzia della fornitura energetica sia in termini di opportunità occupazionali nei territori.
 
I firmatari auspicano l’urgente recepimento di tutta la direttiva, sfruttando l’imminente legge di Delega al Governo per il recepimento delle direttive europee e l’attuazione di altri atti dell’Unione Europea o perlomeno l’adeguamento immediato attraverso tale provvedimento alla nuova normativa in materia di autoconsumo e comunità di energia rinnovabile degli articoli 21 e 22, che rivestono carattere di assoluta urgenza considerato lo stato di stagnazione e mancanza di prospettive di medio periodo del comparto delle rinnovabili e delle smart grids in Italia.

News in primo piano
GuidaShop
Intellicad

Intellicad

Software professionale per il disegno CAD

Prezzo di copertina: € 96,00

In Offerta a: € 91,20

Piante e botanica

Piante e botanica

Librerie di simboli per CAD

Prezzo di copertina: € 20,00

In Offerta a: € 19,00

Titolo abilitativo all'esecuzione dei lavori

Titolo abilitativo all'esecuzione dei lavori

Prezzo di copertina: € 39,00

In Offerta a: € 37,05

Video Corso Di Revit Achitecture 2010

Video Corso Di Revit Achitecture 2010

Il Video Corso di Revit Achitecture 2010 è segnalato sul sito di Autodesk® come uno dei più importanti supporti tutt' ora disponibili.

Prezzo di copertina: € 99,00

In Offerta a: € 78,00

20/02/2019

Ecco cosa chiedono gli impiantisti italiani

Ecco cosa chiedono gli impiantisti italiani

I contenuti dell'incontro tra il Gestore dei Servizi Energetici e le Associazioni di riferimento impegnate attivamente sul tema dell'Efficienza Energetica

19/02/2019

A che punto è la decarbonizzazione in Europa e in Italia?

A che punto è la decarbonizzazione in Europa e in Italia?

Siamo in linea con gli obiettivi fissati per il 2020 e per il 2030? Le risposte arrivano dall’Eurostat, l’istituto di statistica dell’Unione Europea

18/02/2019

Auto che danno energia alla casa. E' il futuro?

Auto che danno energia alla casa. E' il futuro?

Se n’è parlato nel seminario “Digitalizzazione e automazione per l’edilizia sostenibile: dalla progettazione alla gestione dell’edificio”, organizzato dal Coordinamento FREE a Legno&Edilizia

14/02/2019

Che anno è stato il 2017 per le rinnovabili italiane?

Che anno è stato il 2017 per le rinnovabili italiane?

Il rapporto “Energia da fonti rinnovabili in Italia - 2017” diffuso dal Gestore dei Servizi Energetici risponde a questo e ad altri quesiti

GuidaDossier
News dalle Aziende

lunedì 7 settembre 2015

Autunno 2015 in fiera con BRUGG Pipe Systems

Come da tradizione, l’azienda piacentina sarà presente ad alcune delle principali fiere settoriali italiane. Diversi gli appuntamenti che si terranno da settembre a novembre

lunedì 31 agosto 2015

Brugg Pipe Systems: tubazioni posate in orizzontale o in verticale, parola d’ordine ‘flessibilità’

Il sistema di tubazioni CALPEX rappresenta il massimo grado di evoluzione, grazie a flessibilità, basso impatto energetico, affidabilità e rapidità di installazione

mercoledì 15 luglio 2015

Impianti fotovoltaici trifase: una soluzione ‘smart’ dedicata all’autoconsumo

PRO SMART di 4-noks, abbinato al sistema di monitoraggio Elios4you Pro, permette di sfruttare al massimo l’energia autoprodotta di impianti fotovoltaici fino a 30kW