Guidaedilizia.it

Prodotti

Aziende

Shop

GuidaEnergia.it

Registrati Gratis

Versione Italiana
Guda@Shop Home page
Guida@Shop Editoria Tecnica - L'errore come causa di infortunio

Novità editoriali, libri, riviste e manuali
tecnici per Operatori e Progettisti

Editoria Tecnica

Scheda Libro 

Categoria: Prevenzione Infortuni E Igiene Del Lavoro

L'errore come causa di infortunio

Autore: Enrico Grassani

Editore: Editoriale Delfino

Edizione: I

Pagine: 168

Anno: 2003

Lingua: Italiana

ISBN: 88-7933-284-8

 

Prezzo listino: € 24,00
Aggiungi  pz. al mio ordine 
Nessun Ordine in corso.
Il carrello è vuoto.
Vai alla gestione carrello
Editore:

Editoriale Delfino
Via Lomellina, 33
20133 Milano (MI) - Italia

Tel. +39.02.70004529
Fax. +39.02.70005054
Web. www.editorialedelfino.it

Contatta Azienda - Editoriale Delfino

Descrizione del libro

Procedendo lungo percorsi tutt’altro che tradizionali, inaugurati con un precedente volume dal titolo “La dinamica del rischio”, l’autore approfondisce il tema dell’analisi del rischio nei luoghi di lavoro, focalizzandosi sull’errore umano, in quanto elemento precursore dell’infortunio.

Gli ambiti presi in considerazione sono quelli individuale, tecnologico e organizzativo. Dal fallimento, sotto il profilo antinfortunistico, dei comportamenti, delle progettazioni e delle scelte manageriali, emergono percorsi e intrecci di causa/effetto che, in determinate condizioni, portano al manifestarsi dell’infortunio o dell’incidente o del disastro.

Ogni aspetto richiede di essere indagato e svelato. Il che comporta, per chi opera nell’ambito della sicurezza sul lavoro, una serie di strumenti – che il volume ben illustra come chiavi di interpretazione degli eventi e delle situazioni – di ordine psicologico, tecnico e sociologico.

L’obiettivo dell’autore, che ben presto appare chiaro procedendo nella lettura del volume, è di indirizzare l’attenzione verso l’aspetto organizzativo e sulle interazioni che le molteplici carenze sociali, espresse oggi dal “sistema azienda”, trasformano in difetti tecnologici (massiccia presenza di macchinari e impianti non sicuri) e in difetti comportamentali degli individui che formano la microsocietà aziendale.

L’organizzazione è la principale fonte generatrice del problema. In essa si genera o si degenera la cultura, compresa quella della sicurezza. Su di essa, quindi, occorre focalizzare al massimo l’attenzione.

La molteplicità degli esempi trattati dal volume agevola nel lettore la correlazione tra il modello proposto e le varie realtà aziendali.

A chi ha esperienza di attività antinfortunistica e dell’inutilità che spesso pare caratterizzare tanti sforzi, questo saggio apre nuove finestre d’interpretazione su ciò che sta dietro il semplice atto azzardato che ha prodotto l’infortunio.


L’intento è quello di agire finalmente sui fattori precursori e su quelli che concorrono, in modo latente e spesso occulto, ad accentuare la probabilità che venga offesa l’integrità fisica o la salute di una o più persone.

Indice:


Top Libri

1
Selettività dei sistemi ...
Editoriale Delfino
2
Sistemi di protezione ...
Editoriale Delfino
3
Titolo abilitativo all'esecuzione ...
Grafill
4
Intellicad
Grafill
5
Piante e botanica
Grafill