Guidaedilizia.it

Prodotti

Aziende

Shop

GuidaEnergia.it

Registrati Gratis

Versione Italiana
Guda@Shop Home page
Guida@Shop Editoria Tecnica - I cavi elettrici per impianti civili ed industriali

Novità editoriali, libri, riviste e manuali
tecnici per Operatori e Progettisti

Editoria Tecnica

Scheda Libro 

Categoria: Domotica

I cavi elettrici per impianti civili ed industriali

Autore: Artusi Baldi

Editore: Editoriale Delfino

Pagine: 394

Lingua: Italiano

ISBN: 88-7933-214-7

 

Prezzo listino: € 25,00
Aggiungi  pz. al mio ordine 
Nessun Ordine in corso.
Il carrello è vuoto.
Vai alla gestione carrello
Editore:

Editoriale Delfino
Via Lomellina, 33
20133 Milano (MI) - Italia

Tel. +39.02.70004529
Fax. +39.02.70005054
Web. www.editorialedelfino.it

Contatta Azienda - Editoriale Delfino

Descrizione del libro

L’affidabilità e la sicurezza degli impianti elettrici dipendono fondamentalmente dalla qualità del progetto e dei componenti e dalle modalità d’installazione.

Per quanto riguarda i componenti non c’è dubbio che i cavi elettrici rappresentino uno degli elementi più “delicati” sia perché la loro collocazione ne rende difficoltosa la sostituzione o l’adeguamento alle mutate esigenze di carico, sia per la problematica valutazione dello stato d’invecchiamento.

Ne deriva che è importante effettuare una corretta scelta e dimensionamento del cavo, in particolare se si tiene conto che nei riguardi dell’incendio questo componente può costituire elemento d’innesco delle fiamme, di propagazione delle stesse e di sviluppo di gas tossici e di fumi opachi.

La scelta ed il dimensionamento delle condutture da utilizzare in un determinato impianto si basa su considerazioni che dipendono dall’ambiente d’installazione e dalle condizioni d’impiego.

L’attitudine di una conduttura ad alimentare, in base alle prestazioni richieste, un carico dev’essere, pertanto, verificata sia nei riguardi della resistenza alle avverse condizioni ambientali, sia in relazione a parametri elettrici (livello d’isolamento, cadute di tensione e perdite di potenza), termici (derivanti dalle sollecitazioni dovute a sovraccarichi e cortocircuito) ed elettrodinamici.

Di non trascurabile importanza infine è la scelta delle protezioni contro le sovracorrenti e i contatti indiretti.
Il problema che si pone è quello di coordinare le caratteristiche del dispositivo di protezione con quelle della conduttura ed eventualmente dell’utilizzatore, se la sua protezione è affidata allo stesso dispositivo come, ad esempio, nel caso dei motori.

Top Libri

1
Selettività dei sistemi ...
Editoriale Delfino
2
Sistemi di protezione ...
Editoriale Delfino
3
Titolo abilitativo all'esecuzione ...
Grafill
4
Intellicad
Grafill
5
Piante e botanica
Grafill